Lunedì, 11 Dicembre 2017 06:00

I prezzi delle case tornano a scendere: -0,3% a novembre

 

I prezzi delle case di seconda mano fanno registrare una nuova flessione a novembre, pari allo 0,3%. In valore assoluto i prezzi sono calati dai 1.904 euro di media dello scorso anno agli attuali 1.823 euro al metro quadro.

Tra i mercati cittadini c’è una leggera prevalenza di centri in segno positivo (53), su quelli in trend negativo (50). I centri di grandi e medie dimensioni si distinguono per una maggiore compattezza intorno ai valori mediani, mentre i piccoli centri sono soggetti a variazioni più ampie come testimoniano le performance negative di Crotone (-9,7%), Benevento (-8,6%) e Belluno (-5,8%) da un lato, e quelle positive di Chieti (7,6%) e Carbonia (5,8%) dall’altro.

All’insegna di una maggiore stabilità grandi mercati e capoluoghi di regione, come testimoniano le variazioni contenute di Napoli (-0,7%) e Roma (-0,4%) da un lato e Firenze e Bari dall’altra entrambe con un incremento dello 0,3%. Prezzi invariati a Bologna, a 2.678 euro al metro quadro.

Nella graduatoria dei prezzi, Venezia (4.362 euro/m²) è sempre la città più cara d’Italia, davanti a Firenze (3.398 euro/m²) e Bolzano (3.384 euro/m²). Nella parte bassa del ranking stilato dal centro studi idealista c’è sempre Biella, fanalino di coda con i suoi 727 euro al metro quadro, davanti a Caltanissetta (766 euro/m²) e Alessandria (845 euro/m²).

FONTE: idealista.it

Dove trovarci
Via Castelrotto, 22
Bottanuco (Bergamo)
Dove trovarci
Telefono 035.906.243
WhatsApp 347.518.8713
Seguici su Facebook
Seguici su Instagram
Seguici su Linkedin